Menu

Seguici sui nostri canali social

Facebook Twitter Google+ Instagram
Luna calante

domenica, 20 agosto 2017

Favignana, una farfalla che vola nel Föhn

Favignana, una farfalla che vola nel Föhn
L’isola si racconta nella storia della sua tonnara costruita dai Florio, una delle 78 siciliane, dove un tempo echeggiavano le “cialome” dei tonnaroti, i canti della mattanza: qui, infatti, il genius loci, insieme con il tufo, è sempre stato il tonno. Distese sul mare, accarezzate dal vento, al largo di Trapani, le Egadi disegnano la linea del Mediterraneo.
La più meridionale, Favignana, per via della sua forma divisa in due parti dalle sembianze di ali irregolari, è chiamata farfalla, ma il suo nome deriva dal Favonio, o Föhn, il vento che l’ha battezzata. Alzatevi presto e prima di conquistare il mare, fate scorta di “ciabatte” (focacce) nel panificio vicino “la Madonnina”, un crocevia del paese che prende il nome da una ciuredda, una delle statue votive della Madonna tipiche della Sicilia. Poi andate alla ricerca del vostro angolo di paradiso. A Favignana è possibile l’accesso da terra alla maggior parte delle sue baie: Cala Rossa, la più bella, prende il nome dal sangue che ne colorò le acque durante le guerre puniche. Ma Cala Azzurra, Lido Burrone e il Bue Marino meritano anche più di una visita.
Impossibile ripartire senza un bottino di souvenir gastronomici provenienti dai tanti negozietti che si trovano sul corso del centro abitato. Buonissimi la bottarga e il “mosciame”, un salume a base di filetto di tonno, della Conservittica Sammartano.
 
BAGNO DELLE DONNE Per chi non approda sull’isola con la propria imbarcazione, un luogo magico per la notte è l’hotel Cave Bianche, all’interno di una cava di tufo, oppure il villaggio Cala La Luna, vicino al centro abitato. Diverse le mete per viziare il palato: la Bettola, piatti semplici e prelibati di pesce fresco o El Pescador, storico ristorante dell’isola che, nonostante i lunghi tempi di attesa, mantiene il primato di migliore, e in ultimo il Rais con i suoi tocchetti di tonno in crosta di sesamo alla salsa d’arancia. Sotto il cielo d’estate è possibile trovare luoghi di ritrovo come l’Approdo di Ulisse, ma per sua indole Favignana è un luogo tranquillo. Prima di ripartire, una gita affascinante è quella al Bagno delle Donne, un’ampia buca quadrata in cui entra l’acqua del mare.
 
EGADI ISLANDS Per loro il mare è il più grande maestro di vita. Sono un gruppo di persone che, credendo che l’ecologia sia l’unica strada per un futuro migliore, hanno costituito un’associazione con l’intento di diffondere la cultura per la vela e per il territorio delle Egadi.
Egadi Islands organizza corsi di vela, charter nautici, escursioni in bici, crociere scuola, campi estivi per ragazzi, immersioni, ma anche diversi altri passatempi per vivere le isole del Trapanese. Per maggiori informazioni www.egadiislands.com.
Junio Tumbarello

Direttore responsabile

La chiave della felicità risiede in un giardino. Con Vivaitaliani sto cercando di conciliare la mia esperienza nel campo della Rete e dei contenuti con la mia passione per la Terra. "Un uomo, d'altronde, ha bisogno di aria, di mare, di vento e di sole" mi ha detto un tizio conosciuto sul Cammino di Santiago che prima lavorava triste tra le quattro mura di un ufficio e ora è il guardia-parco più felice di Spagna. Mi piacerebbe seguire il suo esempio, d'altronde sono un giornalista professionista che ha sempre voluto fare il giardiniere. Ogni giorno mi dedico al mio orto biologico, ad un piccolo pollaio, ai miei due fedeli labrador, Puck e Othello, e a cinque fantagatti nella regal contea di Fantabosco.

Sito web: about.me/miocarobru

Attenzione! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie per alcune delle sue funzionalità
Controlla i nostri Termini di utilizzo e privacy per maggiori informazioni.