Menu

Seguici sui nostri canali social

Facebook Twitter Google+ Instagram
Luna calante

martedì, 12 dicembre 2017

Vivaitaliani, il network di chi vive per le piante

Vivaitaliani, il network di chi vive per le piante

Quando tutti noi abbiamo pensato di creare un posto online per gli appassionati di Giardino, Orto e Bricolage, ci siamo guardati in faccia e senza grandi tentennamenti abbiamo subito capito cosa avremmo voluto far trovare ai Gardenauti come noi. Per noi il giardinaggio, l'orto, il fai da te e le cose autentiche fatte in casa, rappresentano una vera filosofia di vita.

C'è chi concepisce la casa e i suoi spazi -interni ed esterni- come un eterno punto d'appoggio e chi, invece, la vive come il posto più bello e originale del mondo. Poi ci sono quelli a cui piace immaginare un mondo autogestito dove gli ortaggi sono quelli del proprio orto, i mobili di casa sono ricordi di notti insonni di fai da te e la dispensa della cucina è il regno di conserve e sughi fatti a casa. Se fate parte di quelli a cui piace sporcarsi le mani con terra e semi o abbellendo la vostra tana con creatività, allora questo è il posto che fa per voi. Balconi, giardini, orti e focolari possono farci cambiare la società coltivandola, iniziando dalla nostra cucina o dalla terrazza condominiale, passando per intere città e arrivando - con azione e partecipazione diffuse - a valorizzare il territorio del nostro Paese.

“Il fatto è che il giardinaggio è diventato radicale ed è in fin dei conti un’azione di resistenza contro modelli di paesaggio e consumo che tendono a preferire l’inorganico e il commerciale alla vita e ai contenuti da essa espressi” (Bussolati, L'Orto diffuso)

QUAL È LA NOSTRA IDEA Chi ama l'Orto, il Giardino, il Giardinaggio, i Fiori e le Piante, la Natura e gli Animali, il Bricolage, la Cucina Casalinga e le conserve fatte in casa può soddisfare in edicola le proprie curiosità. Gardenia, il mensile di fiori, piante, orti e giardini, edito da Cairo è uno status symbol ed è sicuramente il più bel giornale di settore sul mercato. Senza contare che ogni giorno nascono belle iniziative come Pollice Verde, l'inserto de Il Giornale che da febbraio è disponibile per i lettori del quotidiano. Nella vita reale i più attivi possono anche partecipare alle azioni di Guerrilla Gardening o agli orti condivisi che ogni giorno nascono in tutta la Penisola. Vivaitaliani vuole diventare il punto di riferimento sul Web per i Gardenauti, gli appassionati di Orto e Giardino che navigano in Rete. Per coloro che vogliono essere informati su tutto questo: mostre-mercato di giardinaggio, corsi di gardening, azioni partecipate di abbellimento del territorio, orti diffusi, le novità dei vivaisti della propria zona, nuovi siti e giornali che parlano di Verde, Natura e Bricolage.

COSA PROPONIAMO DI DIVERSO Vivaitaliani non sarà un enciclopedia online delle piante. Per quello c'è già chi assolve perfettamente a questo compito. Qui troverete sì i consigli sulle piante, ma prima di tutto potrete trovare suggerimenti sul dove comprarle e coltivarle, raccontandovi le storie di coloro che per le piante ci vivono: vivaisti, giardinieri e tutti coloro che possono aiutarvi a rendere concrete le vostre passioni. Il nostro team è formato da giornalisti, appassionati, documentaristi, agronomi, fotografi, ma anche grafic designer e ricercatori gastronomici e l'intento è proporvi sì argomenti utili e le ultime tendenze nell'orto, nel giardino, in casa e nel bricolage, ma farlo in maniera originale e con stile. Il 2014 è stato proclamato dalle Nazioni Unite l'Anno internazionale dell'Agricoltura familiare, e produrre da sè frutta e verdura (e, perché no, anche oggetti per la casa, conserve, piccoli mobili) è ciò che si avvicina di più al paradigma di un'economia sostenbile. Vivaitaliani vuole essere un utile compagno di viaggio per mettere in pratica un modello di vita più green e vicino alla Natura, cercando anche di dare una spinta in Rete al settore del Florovivaismo.

 

 

 

 

 

 

Attenzione! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie per alcune delle sue funzionalità
Controlla i nostri Termini di utilizzo e privacy per maggiori informazioni.