Menu

Seguici sui nostri canali social

Facebook Twitter Google+ Instagram
Luna calante

venerdì, 21 luglio 2017

Al via la mostra della Minerva Fino a domenica a Salerno

Il sindaco inaugura una passata edizione della Mostra
Nella foto: Il sindaco inaugura una passata edizione della Mostra Crediti: Comune di Salerno

La Mostra della Minerva -la tradizionale esposizione primaverile di piante rare di Salerno- apre i battenti.

Nel video: Il primo Orto Botanico d'Europa Crediti: Essegy Communication (Kayenna)

In programma anche il taglio del nastro del sindaco di Salerno Vincenzo De Luca (prevista per oggi pomeriggio alle 16.30). Negli oltre novanta stand che animeranno i viali della villa comunale di Salerno ci saranno piante e fiori di ogni specie, colore e profumo. La manifestazione è organizzata dall’associazione Hortus Magnus, in collaborazione con il Comune. Sono le piante grasse le protagoniste del manifesto di quest’anno. L’associazione Hortus Magnu è organizza la quattordicesima edizione della più attesa vetrina all’aperto che Salerno dedica alle “piante rare e a quanto fa giardino”.

La prima giornata di mostra prevede, a partire dalle 17.30 di oggi, due momenti clou: quello che verrà regalato ai presenti dallo chef Clemente Gaeta e dai suoi allievi dell’istituto alberghiero “Virtuoso”, i quali realizzeranno delle sculture con frutta e ortaggi; il secondo sarà l’incontro divulgativo di arboricoltura ornamentale a cura di Arbor Lamb di Carmine Grimaldi.

La locandina di quest'annoSabato 12, la giornata comincerà con lezioni di floricultura per le scolaresche e continuerà, nel pomeriggio, con una serie di visite guidate tanto nel centro storico cittadino (dalla Villa comunale al Giardino della Minerva, attraverso via canali con la chiesa di San Crispino a cura delle associazioni Erchemperto ed EducArti) che nella zona orientale, al Parco del Mercatello (alla scoperta delle piante succulente della collezione Acquaviva a cura di Enrico Auletta), nonchè all’interno del teatro Verdi. Poste Italiane informa che sabato 12 aprile, in occasione della manifestazione, sarà disposto anche un servizio di annullo filatelico speciale, recante la dicitura: "SALERNO CENTRO - 12.4.2014 – PIANTE RARE E QUANTO FA GIARDINO - 14^ EDIZIONE MOSTRA DELLA MINERVA”. Sarà possibile quindi bollare con tale annullo speciale, richiesto dall’Associazione Hortus Magnus, tutte le corrispondenze presentate presso lo stand allestito in Villa Comunale, in via Roma – 84121, Salerno, il giorno 12 aprile, dalle ore 11.00 alle ore 19.00.

14ma Edizione della mostra della Minerva a SalernoDomenica 13 si aprirà con il corso di disegno botanico su pietra a cura della maestra Milena Gallo, previsto dal progetto educArti, e proseguirà con diversi appuntamenti dedicati alle erbe aromatiche: il primo, dopo le 10.30, al Giardino della Minerva a cura di Antonella Sparano, il secondo, all’interno della Villa comunale, sul tema della “Gestione innovativa degli scarti di coltivazione e lavorazione nella filiera delle erbe aromatiche” a cura delle dottoresse Falco e Rescigno del Dipartimento di Farmacia dell’Università di Salerno. A mezzogiorno la premiazione dei tre stand più belli della mostra, mostra che si chiuderà alle 20.30 dopo le lezioni di Ikebana Sogetsu e una dimostrazione tecnica di arte topiaria.

Per saperne di più si può visitare il sito dell'associazione Hortus Magnus

Puoi vedere la locandina dell'evento cliccando qui

 

 

Al via la mostra della Minerva

Date evento: dal 11/04 al 12/04
Luogo: Salerno

Junio Tumbarello

Direttore responsabile

La chiave della felicità risiede in un giardino. Con Vivaitaliani sto cercando di conciliare la mia esperienza nel campo della Rete e dei contenuti con la mia passione per la Terra. "Un uomo, d'altronde, ha bisogno di aria, di mare, di vento e di sole" mi ha detto un tizio conosciuto sul Cammino di Santiago che prima lavorava triste tra le quattro mura di un ufficio e ora è il guardia-parco più felice di Spagna. Mi piacerebbe seguire il suo esempio, d'altronde sono un giornalista professionista che ha sempre voluto fare il giardiniere. Ogni giorno mi dedico al mio orto biologico, ad un piccolo pollaio, ai miei due fedeli labrador, Puck e Othello, e a cinque fantagatti nella regal contea di Fantabosco.

Sito web: about.me/miocarobru

Attenzione! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie per alcune delle sue funzionalità
Controlla i nostri Termini di utilizzo e privacy per maggiori informazioni.