Menu

Seguici sui nostri canali social

Facebook Twitter Google+ Instagram
Gibbosa crescente

sabato, 26 maggio 2018

La Festa degli Orti a Casa Lajolo Il 24 e 25 marzo a Piossasco, Torino

Una immagine del giardino di Casa Lojolo a Piossasco
Nella foto: Una immagine del giardino di Casa Lojolo a Piossasco Crediti: Immagine dal sito di CasaLojolo

Arriva la primavera a Casa Lajolo, antica e affascinante dimora nobiliare di campagna di metà Settecento a Piossasco, comune della città metropolitana di Torino. E con la primavera riapre al pubblico il giardino storico con una festa del verde che, in omaggio alla stagione, sarà tutta dedicata all’orto. La festa degli Orti è una Mostra mercato di piantine di ortaggi e fiori stagionali, sementi, attrezzi, concimi con presentazione di libri a tema, animazione e laboratori per grandi e bambini.

Casa Lojolo a PiossascoL’orto d’altronde è uno dei tre livelli in cui si articola il giardino di Casa Lajolo, il più informale e anche quello che si fa ammirare dall’alto quando ci si affaccia dalla terrazza del giardino all’italiana. Sicché l’orto di casa nei due giorni di festa si presterà a laboratorio di semine e di contatto attivo con la terra, quanto le sale e il giardino saranno scenario di lezioni teoriche, attività culturali e mostre.

Ma di orti, e non del solo orto di casa, racconta il titolo della manifestazione perché tutti, gli ortisti appassionati, i cultori di storia, letteratura, scienza e giardini, i bambini, i gourmet possano trascorrere una giornata rilassante e ricca di stimoli. Non è necessario saper usare la zappa, insomma, né essere vegetariani: basta avere curiosità e voglia di godere una giornata speciale in un luogo speciale.

Lungo il percorso di visita sarà allestita una mostra mercato di piante, fiori stagionali, sementi, piantine da orto, attrezzi, terricci, libri e quant’altro attiene alla primavera ai suoi esordi e alla voglia di aria libera, di idee nuove e di freschezza per dimenticare l’inverno e le sue costrizioni.

In omaggio al tema scelto per questa prima edizione – il mondo dei legumi – verrà allestita una mostra di campioni di fagioli, il fotografo Daniele Cavadini del mensile Gardenia presenterà una mostra fotografica con stampe Fine Art in cui sono ritratti in primissimo piano fagioli rari e bizzarri. Di piselli, fave, lenticchie, fagiolini & C. si parlerà in una delle conferenze e persino in un talk show con agronomi, nutrizionisti, esperti di benessere e fitness. Ai visitatori golosi la Festa dell’orto di Casa Lajolo offrirà non solo la possibilità di pranzare a tema nel ristorante di fronte alla villa, ma anche il piacere di assistere a uno show cooking. Dopo la preparazione di primi piatti che abbinano verdure e legumi di stagione e riso con legumi, tutti potranno assaggiare quanto cucinato ed esprimere le proprie preferenze.

Molte le sorprese che sono in preparazione. I bambini potranno trascorrere l’intero pomeriggio, sia del sabato sia della domenica, con attività creative e orticole gratuite. Per tutta la durata della festa gli adulti potranno consultare l’agronoma Elena Accati, che per tanti anni ha insegnato floricoltura all’Università di Torino e ha diretto la scuola di specializzazione per architetti paesaggisti. Donna poliedrica e scrittrice prolifica, Accati sarà anima della festa, terrà una conferenza sulla coltivazione dell’orto in vaso, parteciperà come scrittrice al talk show del sabato e veglierà perché scienza, fantasia e creatività abbiano ognuna la giusta parte. Sabato 24 al pomeriggio si parlerà di libri e fotografia sul tema dell’orto sorseggiando un buon tè offerto dai padroni di casa, mentre la mattina di domenica 25 marzo regalerà il suo effervescente contributo il famoso maestro giardiniere Carlo Pagani, che attualmente è ospite su RAI1 proprio per parlare di ortaggi. Prima di tornare a Bologna, nel primo pomeriggio di domenica Pagani presenterà il suo nuovissimo libro e la ristampa di altri due per Giunti Demetra. Inutile dirlo, uno di questi riguarda proprio l’orto.

Il programma completo delle attività e degli ospiti sarà pubblicato a breve sul sito www.casalajolo.it

Info Festa degli orti 2018

- Casa Lajolo, Via S. Vito, 23, Piossasco (TO)
- Piossasco nella citta metropolitana di Torino, dista circa 20 km dal centro di Torino, in direzione Pinerolo. Casa Lajolo si trova in un piccolo borgo antico, il Borgo di San Vito, in posizione elevata rispetto alla città di cui fa parte.
- possibilità di parcheggio gratuito a 200 m dall’ingresso su Via del convento vecchio
- sabato 24 e domenica 25 marzo orario continuato dalle ore 10,00 alle 18,00
- ingresso euro 6,00. Gratuito per i ragazzi con meno di 10 anni
- è previsto un abbonamento a
20,00 per 4 ingressi da utilizzarsi, nel corso delle aperture stagionali del 2018, per la visita in occasione di manifestazioni ed eventi
- saranno attivi sul posto un bar e ristoranti con menu a tema
- programma completo su www.casalajolo.it
- ulteriori informazioni su
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al 348 7095508

La Festa degli Orti a Casa Lajolo

Date evento: dal 24/03 al 25/03
Luogo: Piossasco

Redazione

Direttore responsabile: Junio Tumbarello
Webmaster: Giuseppe Scopelliti
Collaboratori: Paola Camerata, Giulia Capotondi, Dario La Rosa, Anna Lo Porto, Giulia Lambrosio.

Attenzione! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie per alcune delle sue funzionalità
Controlla i nostri Termini di utilizzo e privacy per maggiori informazioni.